RISULTATO BUGIARDO

Collebeato- VS Lume  2-5
Pol Collebeato: Gervasi S., Ranzini, Nicolini, Ranzini G., Rota, Taglietti, Gerbino, Cristini, Zampedri, D’Attoma, Frassine
A disposizione: Delorenzi, Serra, Caravaggio, Castrezzati, Parth, Coppola, Dushaj.

VS Lume: Belleri, Segala, Bianchi, Laurendi, Fontana, Bertoglio, Loiacono, Prandelli, Boakye, Mamone, Chinelli
A Disposizione Vivenzi, Ghidini, Pasotti, Fracassi, Quacquarini, Colosio, Sanzogni

Reti 8 s. t. Chinelli, 15 s.t. Ranzini S.,18 s.t. Coppola, 25 s.t Chinelli (rig.), 33 st Colosio, 37 s.t Sanzogni

Ammoniti: Ranzini S., Ranzini G, Taglietti, Laurendi, Boakye, Mamone, Colosio.

Avvio di match e primo tempo in sostanziale equilibrio con diverse azioni da entrambi i lati senza però guizzi di spettacolarità. La partita si accende con la ripresa  quando a passare in vantaggio è il Lume con un goal del numero 11 Chinelli che riaccende il tono del gioco. I rossoblu non ci stanno a perdere e vanno ad agguantare il pareggio col Samuele Ranzini, che infila il portiere avversario scatenando l’euforia dei padroni di casa, che dopo  pochi minuti, segnano la rete del sorpasso con Coppola.
Il due a due è, però, dietro l’angolo ed è Sanzogni a beffare il portiere dopo una leggerezza difensiva. La partita sembra prendere comunque una buona piega per i padroni di casa che vedono infrangersi  la possibilità della vittoria quando l’arbitro decreta un rigore per un fallo di mano in area trasformato da Chinelli.
La reazione dei rossoblu non serve a limitare i danni, la beffa è che per un grave infortunio di Parth , giocatore del Colle, mister Delorenzi è costretto a far giocare la squadra in dieci percè ha finito i cambi.  E’ il numero 17,  tale Colosio del Lume, a spegnere le speranze segnando il 4-2. Come se non fosse abbastanza chiude definitivamente il risultato il  secondo goal di Sanzogni.
Se nel primo tempo il gioco dei locali ha tenuto testa senza nemmeno troppo sforzo agli avversari,nel secondo tempo  si sono rivelati ancora i tratti di una squadra in costruzione, che migliora a piccoli passi, ma ha certamente ancora molta strada da fare.
 

McM

all-advisors

Visite al sito

  • Unique Visitor: 57,938
  • Visitors:
  • Today: 1556
    This week: 9717